Smoothie fatto in casa: consigli e ricette facili e veloci

Cerchi una bevanda facile da preparare, sana e fresca per l’estate? Lo smoothie fatto in casa è quello che fa per te. Questa bevanda a base di frutta o di verdura, oltre a fornirti un pieno di vitamine e minerali è anche a basso contenuto calorico.raspberry-lime-smoothie-11-1280x720-2-e1623838496655

(Foto Pixabay)

Lo smoothie è una bevanda a base di frutta o verdura che ha la caratteristica di essere cremosa, spumosa e molto fresca. Uno smoothie fatto in casa è molto semplice da preparare, impariamo a farli con la frutta e la verdura che abbiamo in casa. Perché lo smoothie si chiama così e che differenza c’è con i frullati e gli estratti di frutta? Lo smoothie prende il suo nome dall’aggettivo inglese ‘smooth’ che significa leggero e richiama le caratteristiche di questa bevanda. Lo smoothie non è un frullato perché non vengono aggiunti latte o yogurt. Inoltre non si tratta di un estratto di frutta o verdura perché in questo caso la parte liquida e quella solida non vengono separate.

Consigli per uno smoothie fatto in casa gustoso e fresco

Per preparare uno smoothie fatto in casa  è essenziale avere un buon frullatore e frutta e verdura a volontà. Potete preparare questa bevanda con tutti i prodotti freschi che avete in casa. Scatenate la vostra fantasia per preparare bevande dal gusto esotico con banana, papaya e mango, oppure con mele, fragole e lamponi per un pieno di vitamine.smoothie-1427436_1280-e1623839829970

(Foto Pixabay)

Dopo aver scelto gli ingredienti che più vi piacciono, dovete aggiungere acqua fresca o addirittura ghiaccio. Oltre a ciò, dovete anche prestare attenzione alla consistenza della preparazione. Lo smoothie ottimale deve essere vellutato e cremoso. Questa bevanda è anche un ottimo pretesto per far mangiare frutta e verdura ai bambini. Di seguito vi proponiamo alcune ricette facili e veloci a cui potete aggiungere dei cubetti di ghiaccio a vostro piacimento:

Smoothie energizzante

Avete bisogno di una ricarica di energia? Questo smoothie è quello che fa per voi. Mettete nel frullatore:

  • pera sbucciata e tagliata a pezzi,
  • una manciata di mandorle pelate,
  • kiwi,
  • qualche cucchiaio di latte di cocco,
  • pesche,
  • 1 banana.

Smoothie antistress

Per alleviare lo stress c’è una ricetta efficace e gustosa, mettete nel frullatore:

  • una manciata di cavolo riccio,
  • qualche fogliolina di menta fresca,
  • arancia
  • limone.

Smoothie rigenerante

Quando vi sentite un po’ sotto tono e con l’umore a terra questo smoothie vi rimetterà in sesto, frullate:

  • una manciata di bacche di Goji,
  • una manciata di more,
  • una costa di sedano sfibrata  e tagliata a pezzi
  • qualche foglia di lattuga
  • 3 fette di ananas.

Fonte: inran.it