Barrette light fatte in casa: cereali e frutta perfetti per la dieta

Barrette light fatte in casa, snack per sostituire i pasti e comode da portare ovunque. Vediamo quali gli ingredienti salutari per farle in casa.barrette-light-fatte-in-casa

(Foto Pixabay)

Quante volte ci siamo chieste cosa possiamo mangiare quando siamo a dieta e ci troviamo fuori casa. Sono tanti gli snack che ci vengono proposti a livello commerciale. Ma se volessimo preparali in casa?

Quali sono gli ingredienti per poter preparare delle barrette light fatte in casa? Scopriamoli insieme.

Barrette light fatte in casa

Barrette light fatte in casa, energetiche, gustose, dalla consistenza perfetta. Quante volte le abbiamo desiderate quando ci siamo trovate in strada, all’ora dello spuntino.cereali

(Foto Pixabay)

Immaginate quanto potrebbe essere salutare ed economico portarsi da casa, lo spuntino fatto con le nostre mani con i prodotti genuini che decidiamo di utilizzare per comporre le nostre barrette light.

Ecco tutti gli ingredienti utili per preparare le barrette light fatte in casa in pochissime mosse. In questa ricetta utilizzeremo un mix di cereali ma ciò non toglie che resta a voi la scelta di utilizzare i cereali che più vi piacciono.

Ingredienti per 16-18 barrette:

  • 160 gr di Mix di fiocchi d’avena, fiocchi di orzo e fiocchi di segale;
  • 80 gr di farina di farro integrale;
  • 52 gr di arachidi sgusciate e tostate;
  • 65 gr di uvetta sultanina;
  • 52 gr di mandorle con la pelle e tostate;
  • 40 gr di semi di zucca decorticati e tostati;
  • 40 gr di semi di sesamo;
  • 160 gr di miele liquido;
  • 2 e mezzo cucchiai di sciroppo d’acero;
  • un cucchiaino raso di sale.

Utilizzare una teglia quadrata da 26 x 26cm. Tempo di preparazione 25 minuti.

Come prima cosa, dovreste tostare leggermente, i semi, le mandorle e le arachidi (se non l’avete trovata in negozio, già tostata). Possibilmente in una padella antiaderente per poi lasciarli raffreddare.

Quando saranno freddi, sarà possibile riunire in una ciotola il mix di fiocchi di avena, orzo e segale con la frutta secca, i semi, l’uva sultanina, la farina e il sale. Il tutto dovrà essere mescolato in modo omogeneo.

Nel frattempo bisognerà riscaldare il miele e lo sciroppo d’acerounirli al composto e continuare a mescolare.

Foderare una teglia con carta da forno e adagiate il composto, distenderlo con l’aiuto di un altro foglio di carta da forno, fino a formare un quadrato o un rettangolo.

Cuocete il composto in forno a 180° per circa 20-25 minuti.

Solo negli ultimi 5 minuti, occorrerà passare il forno alla funzione grill. Attenzione che il tempo di cottura dipende da forno a forno.

Le barrette light fatte in casa, saranno pronte quando il loro aspetto risulterà caramellato in superficie ovvero quando sembreranno dorate.

A questo punto non resta che sfornare e lasciare raffreddare totalmente il composto prima di tagliare le barrette.

Consigli

Un consiglio è quello di tagliarle in rettangoli, utilizzando un coltello a lama grande e immergendolo di tanto in tanto in acqua calda. Questo metodo servirà a lasciarlo scivolare meglio tra il composto. Ora non ci resta che gustare queste golose e leggere barrette light fatte in casa. Ovviamente considerando che sono un bel numero di barrette light, potete conservarle, si manterranno ugualmente croccanti.

Fonte: inran.it