Zanzare: ecco l’olio essenziale che le tiene lontane

zanzare-300x336

 

Le zanzare sono degli insetti molto fastidiosi, che possono tediare le nostre giornate estive. Il loro ronzio non ci fa dormire e le loro punture possono scatenare prurito e gonfiori. Esistono diversi rimedi naturali che possono venire in nostro soccorso, per trattare le punture, ma anche per respingere questi insetti. A tal proposito abbiamo già visto una serie di rimedi sostenibili per allontanare le zanzare, oggi ne vedremo altri, a base di oli essenziali, la cui efficacia è stata confermata anche da alcuni studi. Un olio essenziale molto efficace contro le zanzare è, ad esempio, l’olio di eucalipto. Questo particolare olio naturale contiene p-mentano-3,8 –diol, un composto vegetale che ha dimostrato di essere più efficace dell’alternativa chimica utilizzata solitamente, il dietiltoluamide. In uno studio condotto dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine, nel Regno Unito, sono stati confrontati quattro repellenti per zanzare. Il primo consisteva in una miscela di diversi oli essenziali, ognuno dei quali è considerato un repellente per zanzare. Il secondo era a base di olio essenziale di Neem. Il terzo conteneva un 15% di DEET (dietiltoluamide) e il quarto, invece, era un repellente naturale a base di olio essenziale di eucalipto, contenente il 30% di p-mentano-3,8–diol.

Tutti i repellenti sono stati applicati con lo stesso dosaggio. Sia il repellente a base di olio di Neem che la miscela di oli essenziali non hanno fornito una protezione significativa dalle zanzare. Il composto chimico ha fornito l’84,81% di protezione per un periodo di quattro ore. Dutante lo stesso lasso di tempo, il repellente a base di eucalipto ha fornito il 96.89% di protezione. Un punteggio nettamente superiore rispetto agli altri composti considerati nello studio. Anche durante un altro studio, i ricercatori hanno trovato risultati simili. L’olio essenziale di Eucalipto si è rivelato altrettanto efficace del DEET nel respingere le zanzare Anopheles gambiae e Anopheles funestus per almeno sei ore. Questi studi dimostrano che repellenti per zanzare a base di ingredienti naturali possono essere utilizzati con sicurezza e sono efficaci. Possono anche essere fatti in casa, utilizzando ingredienti semplici come, appunto, l’olio essenziale di eucalipto, mescolato a dell’amamelide e un olio vegetale come l’olio d’oliva.

(Foto: U.S. Department of Agriculture)

Fonte: ambientebio.it