SORBETTO al MELONE senza gelatiera con sciroppo d’acero

sorbetto-al-melone-senza-gelatiera-con-sciroppo-d-acero-homemade-cantaloupe-melon-sorbet-with-maple-syrup-recipe-refined-sugar-freesorbetto-al-melone-senza-gelatiera-con-sciroppo-d-acero-homemade-cantaloupe-melon-sorbet-with-maple-syrup-recipe-vegan-refined-sugar-free

Avete mai provato a preparare il SORBETTO al MELONE senza gelatiera utilizzando lo sciroppo d’acero?

Bastano solo 3 ingredienti ed un buon frullatore per ottenere un sorbetto al melone senza zucchero raffinato, cremoso, leggero ( solo 60Kcal a porzione! ) e soprattutto senza sensi di colpa!

Seguite la mia ricetta con le foto step by step per preparare un sorbetto al melone senza gelatiera in pochi minuti!homemade-cantaloupe-melon-sorbet-with-maple-syrup-recipe-vegan-refined-sugar-free-come-fare-il-sorbetto-al-melone-senza-gelatiera-con-sciroppo-d-acero-senza-zucchero-raffinato

Rinfrescante e naturalmente dolce, il sorbetto al melone è uno dei dessert al cucchiaio più amati in estate ed è perfetto come dolce a fine pasto o come merenda light al posto del classico gelato. Inoltre è senza grassi e ricco di Vitamina C, beta-carotene e Vitamina B2. Lo so, ho già un sorbetto al melone sul blog, ma in quel caso in realtà si tratta di un nana ice-crem al melone e non di un vero e proprio sorbetto all’iataliana.how-to-make-homemade-cantaloupe-melon-sorbet-with-maple-syrup-recipe-vegan-refined-sugar-free-sorbetto-al-melone-senza-gelatiera-con-sciroppo-d-acero-senza-zucchero-raffinatohomemade-cantaloupe-melon-sorbet-with-maple-syrup-recipe-vegan-refined-sugar-free-sorbetto-al-melone-senza-gelatiera-con-sciroppo-d-acero-senza-zucchero-raffinato

Il sorbetto al melone che vi propongo oggi si prepara senza gelatiera ed è semplicissimo. Basta seguire alcuni piccoli accorgimenti ed aver un po’ di pazienza ed il gioco è fatto! Il rischio che si corre preparando un sorbetto senza gelatiera è che si formino dei cristalli di ghiaccio e che quindi il sorbetto risulti granuloso e non cremoso, più simile ad una granita per intenderci. Per ovviare a questo rischio, dovrete mescolare con un forchetta il sorbetto ogni 30-40 minuti fino a quando sarà del tutto solido. In alternativa, se non avete pazienza o tempo, potrete farlo raffreddare in freezer e frullarlo qualche minuto prima di servirlo. Per un risultato migliore, frullate ogni ora fino al momento di servire.

Lo so, sembra complicato, ma vi assicuro che non lo è! Ovviamente con una gelatiera si ottiene un sorbetto più cremoso e omogeneo, ma non possiamo avere tutti gli elettrodomestici in commercio, giusto?
A dire la verità io ho la gelatiera come accessorio della mia planetaria ma non la utilizzo mai perciò vi sconsiglio di acquistarne una a meno che non siate sicuri di utilizzarla spesso. Daltro canto è però vero che un sorbetto fatto in gelatiera è molto più omogeneo ed ha una consistenza migliore di un sorbetto preparato con il frullatore. Ricordate che il sorbetto non è un gelato e quindi la consistenza è e deve essere differente. Il sorbetto infatti si scioglie in fretta e molto spesso è servito all’interno di coppette o bicchieri e non sotto forma di palline, come succede con il gelato.

La ricetta del sorbetto al melone senza gelatiera è

senza zucchero raffinato
dolcificata naturalmente
facile e veloce, basta un semplice frullatore !
light e senza grassi: solo 60Kcal per porzione ( 90g )
ricco di Vitamina C e Betacarotene ( la tua pelle e l’abbronzatura ringraziano !)
un dolce fresco, leggero, sano e senza sensi di colpa!

Siamo in piena estate, le temperature si alzano di giorno in giorno ed è ufficialmente arrivata la stagione dei sorbetti. Qui sul blog ne troverete presto altri quindi, mi raccomando, non perdete i prossimi post!ricetta-sorbetto-al-melone-senza-gelatiera-con-sciroppo-d-acero-senza-zucchero-raffinato-homemade-cantaloupe-melon-sorbet-with-maple-syrup-recipe-vegan-refined-sugar-free

SORBETTO al MELONE senza gelatiera con sciroppo d’acero

Prep 5 hours

Total 5 hours

Author Beauty Food Blog

Yield 1,4 Kg

SORBETTO al MELONE senza gelatiera con sciroppo d’acero. Solo 3 ingredienti ed un buon frullatore per ottenere un sorbetto al melone senza zucchero raffinato, cremoso, leggero e soprattutto senza sensi di colpa!Con le foto step by step per preparare un sorbetto al melone senza gelatiera in pochi minuti!Solo 60Kcal

Ingredients

  • 1Kg melone pulito ( circa 2kg di melone )
  • 20g succo di limone
  • 150g ghiaccio o acqua naturale molto fredda
  • 250g sciroppo d’acero ( o sciroppo di riso o altro dolcificante liquido, con risultati differenti )

Instructions

  1. Pulite e tagliate il melone a cubetti.
  2. Versate tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere una crema omogenea piuttosto liquida.
  3. Versate il composto in una teglia, tortiera o contenitore e ricoprite con carta forno o pellicola. Fate in modo che la pellicola non tocchi il liquido. Riponete in freezer per un’ora.
  4. A questo punto avrete 3 opzioni:1- potete mescolare con una forchetta il sorbetto ogni 30-60 minuti in modo che non si formino grossi cristalli di ghiaccio fino a quando sarà completamente solido e poi servirlo;2- potete frullare il composto ogni 2 ore fino a quando sarà solido;3- se andate di fretta, potete anche frullare il sorbetto all’occorrenza, un’ora prima di servirlo e rimetterlo poi in un contenitore e riporlo in congelatore per raffreddarlo.
  5.  Mescolate sempre e comunque il sorbetto prima di servirlo, ovvero rendetelo cremoso con una forchetta o frullandolo ( consigliato ).

Notes

  • Il sorbetto non deve essere gustato necessariamente in coppette gelato. Nella maggior parte dei casi viene servito in bicchieri in forma semi liquida.
  • Ricordate che per preparare il sorbetto servono pochissimi ingredienti ma un po’ di pazienza.
  • Se non mescolerete o frullerete il sorbetto come indicato e con le tempistiche giuste, otterrete un un sorbetto con del ghiaccio al suo interno e poco gradevole al palato.
  • Una semplice forchetta, un robot da cucina o un frullatore ad immersione saranno la vostra arma segreta per preparare questo semplicissimo ma gustosissimo dessert.

fonte: beautyfoodblog.com