Sistema immunitario, ti aiuto io! Una ricetta per proteggervi

sistema-immunitario-evidenza

Sono giorni duri dove si respira un’aria, oltre che molto inquinata, anche di grande paura. Abbiamo visto svuotarsi i supermercati, le strade, i locali. Mai quanto ora nutrire i nostri pensieri con amore e i nostri corpi con consapevolezza rappresenta un valido sostegno per fronteggiare il peso di una situazione che stiamo subendo massicciamente. Non pensate di non poter fare nulla: non è così!

Questo tempo diverso, dove gli impegni lavorativi rallentano, può e deve favorire la vicinanza con i nostri affetti, aiutandoci a trovare spazi rilassati e caldi per alimentare le relazioni.

La necessità di fronteggiare un virus che sembra essere molto aggressivo, può spingerci a cercare nuovi spunti in cucina, per rinforzare il nostro corpo e il nostro sistema immunitario. Come sempre, l’alimentazione rappresenta uno strumento validissimo per mantenere il nostro corpo in salute e voglio sperare che quanto stia accadendo voglia essere un invito della natura a costruire una consapevolezza rinnovata.

Ecco perché condivido con amore per tutti voi una ricetta ad hoc per questo momento, capace grazie ai suoi ingredienti di sostenerci e aiutarci a far fronte a questo momento.

Questa zuppetta contiene 2 super ingredienti: il miso e lo zenzero.

Il miso, ormai conosciuto per la sua versione liofilizzata presente in tutti i ristoranti giapponesi, è una pasta molto saporita, che si trova nei negozi biologici venduta in barattoli di vetro. Ottenuto dalla fermentazione di fagioli di soia gialla, sale marino e riso o orzo,

il miso contiene i probiotici, batteri che aiutano e sostengono la salute dell’intestino aiutandolo ad assimilare meglio i nutrienti. È una vera miniera di sali minerali e vitamine: la sua straordinarietà è data dal fatto che sia capace di stimolare, nel corpo, l’espulsione dei metalli pesanti: per questo è consigliato a chiunque sia sottoposto a terapie farmacologiche come chemio o a chiunque viva in zone molto inquinate.

ATTENZIONE: il miso non va cotto, altrimenti i nutrienti scompariranno. Si raccomanda di aggiungerlo a fuoco spento, o direttamente nei piatti!

Lo zenzero invece aiuta la pulizia delle vie respiratorie, disinfiammandole: vi ricordate quante volte abbiamo scritto che in caso di raffreddori o tossi si consigliava di bere un decotto di radice fresca di zenzero bollita per circa 10 minuti? Eccovi la ricetta!

Ingredienti

5 cm di radice di zenzero

4 cucchiaini di miso

4 asparagi (che sono di stagione e sono buonissimi!)

1 carota

2 cipollotti

1 gambo di sedano

un cucchiaino di olio evo

Procedimento

  1. Mondate le verdure e affettatele a cubetti.
  2. Scaldate una casseruola, aggiungetevi un filo di olio extravergine di oliva e rosolatevi le verdure mescolandole velocemente.
  3. Aggiungete 1, 5 litri di acqua e lasciate cuocere fino a che il brodo non si ridurrà di circa 1/3. Quindi spegnete il fuoco.
  4. Grattugiate lo zenzero, quindi spremete la pasta ottenuta per ricavarne il succo versandolo direttamente nella pentola.
  5. Aggiungete il miso, mescolate bene e servite.

Fonte: http://www.baciamincucina.com/sistema-immunitario-ti-aiuto-io-una-ricetta-per-proteggervi/