Rimedi e cure naturali, quali benefici portano e a cosa servono

Immagine

 

Prendersi cura del proprio corpo e del proprio benessere psico-fisico con cure e rimedi naturali è una scelta sana, oltre che responsabile, poiché la Natura è in grado di offrirci una soluzione efficace per ogni tipo di malessere o disturbo dobbiate affrontare. Dai malanni di stagione come allergieraffreddore, mal di gola, tosse, influenza, ai fastidi più comuni quali mal di testa, dolori mestruali, herpes, mal di denti e dolori reumatici, fino ad arrivare alle cosiddette patologie ‘psicosomatiche’ – stitichezza, insonnia, ansia e reflusso gastrico -  spesso  legate allo stress  e ai ritmi frenetici imposti dalla vita quotidiana: per ognuno di questi disturbi esiste una cura naturale (e senza effetti collaterali) che può aiutarci a ritrovare il giusto equilibrio. A differenza dei farmaci, l’uso di prodotti naturali non è solo più sicuro ed efficace, ma permette di prendersi cura del proprio benessere evitando le controindicazioni legate all’assunzione di sostanze sintetiche, pericolose per la salute. E non è tutto: curarsi con la Natura significa rispettare i ritmi biologici del proprio organismo, andando ad agire sulla causa, oltre che sulle conseguenze, del malessere accusato; significa godere di tutti i benefici, delle virtù e delle innumerevoli proprietà benefiche a disposizione come le erbe officinali, ad esempio, che possono essere assunte attraverso infusi, decotti, tisane e unguenti facili da preparare. Curarsi in modo naturale, infine, vuol dire anche adottare delle sane abitudini, un’alimentazione genuina ed equilibrata (ricca di vitamine e sali minerali) ed uno stile di vita sano in grado di prevenire l’insorgenza di tutti quei malesseri causati dalla spirale perversa in cui la routine tende ad inghiottirci. Come non parlare, poi, del binomio natura-bellezza? La ricerca cosmetica moderna è in parte basata sull’utilizzo di quei principi attivi che ritroviamo in frutta, verdura e piante; i trattamenti estetici più costosi e blasonati sfruttano le virtù di olii essenziali, fanghi e argille che si possono acquistare a prezzi molto più contenuti in erboristeria e al supermercato o preparare direttamente a casa nostra. In altre parole, anche la cura del nostro corpo – e con esso della pelle e dei suoi principali inestetismi – può e deve partire da ingredienti semplici con i quali è possibile confezionare creme, shampoo, maschere di bellezza, balsami, struccanti e impacchi fai-da-te 100% green. Il modo migliore, insomma, per risparmiare inutili stress alle nostre tasche e alla nostra pelle, schivando gli ingredienti chimici che spesso si nascondo dietro le etichette dei prodotti cosmetici industriali.

Fonte: tuttogreen.it