Ricette con quinoa: ecco piatti veloci e facili da preparare

Volete provare a cucinare la quinoa? Ecco tanti consigli utili da sfruttare per pranzi e cenericette-con-quinoa

Si parla spesso ultimamente di quinoa in ambito culinario. Ebbene, la quinoa è una pianta erbacea dell’America del Sud. Sebbene l’aspetto e gli impieghi in cucina effettivamente siano simili, la quinoa non è un cereale. Scopriamo le ricette con quinoa.

Quinoa in rosa con curry di tofu

Gli ingredienti:

  • 150 grammi di quinoa
  • 50 grammi di barbabietola
  • 200 grammi di broccoli
  • 50 grammi di barbabietola cotta
  • Due cucchiai di farina
  • 160 grammi di tofu
  • Un cucchiaino di curry
  • Succo di limone
  • Sale
  • Coriandolo
  • Pepe
  • Olio di oliva extravergine

Tostate la quinoa, versando poi 3 dl di acqua, un pizzico di sale e fate cuocere per 20 minuti. Ricordatevi di usare un coperchio a tenuta. I chicchi di quinoa devono gonfiarsi: mettete un telo tra pentola e coperchio per un quarto d’ora in seguito alla cottura. Grattugiate finemente la barbabietola, unite la quinoa, succo di limone, sale e pepe. Lessate il broccolo in poca acqua, scolate mantenendo da parte il brodo. Il tofu deve essere tagliato a dadini, mescolate con farina, sale e curry. Saltate il tofu in padella con poco olio, fino ad ottenere la giusta croccantezza. I broccoli si fanno insaporire nel fondo di cottura insieme a coriandolo e acqua della verdura. Salate quanto basta tofu e verdura e accompagnateli con la quinoa preparata in precedenza.

Quinoa con zenzero, germogli e broccoli

Gli ingredienti:

  • 180 grammi di quinoa
  • Un mazzo di broccoli
  • Pepe
  • Sale
  • Un bicchiere di barbabietola germogli
  • Noce macadamia
  • Un bicchiere di germogli di erba medica
  • Un bicchiere di fagioli azuki germogli
  • 8 fette di zenzero
  • Due spicchi d’aglio
  • Olio extravergine di oliva

Differenziate le cime del broccolo dal torsolo. Lavatelo e grattugiatelo, per poi farlo saltare in padella con aglio, zenzero e olio extravergine. La cottura dura pochi minuti, poi si inseriscono le cime tritate, quinoa e si mescola per un minuto di fila. Aggiungete 360 dl di acqua, fate bollire e coprite la pentola. La quinoa deve cuocere per 18 minuti fino a quando non ha assorbito tutta l’acqua. Fatta riposare per 5 minuti la quinoa, aggiungete i vari germogli, e noci e si condisce a piacimento.insalata-di-quinoa

Pasta frolla di quinoa

Gli ingredienti:

  • 200 grammi di farina di quinoa
  • 3 uova e 1 tuorlo
  • 200 grammi di zucchero
  • 200 grammi di ricotta
  • Cannella qb
  • Sale qb
  • ½ bustina di lievito

Versate la farina sul piano di lavoro, aggiungete al centro ricotta, uova intere, tuorlo e lievito. Cominciate a impastare. Aggiunte sale e cannella e lavorate la pasta in modo tale da ricavare un composto ben amalgamato. Fate un panetto e ricoprite la pasta con la pellicola. Infine lasciate riposare in frigo per due ore.

Patate, cozze e quinoa

Gli ingredienti:

  • 2 patate
  • 250 grammi di pomodorini ciliegia
  • 150 grammi di quinoa
  • 2 cipolle bianche
  • 1 chilo di cozze
  • Sale qb
  • Olio qb
  • Pepe qb
  • Erbe aromatiche qb

La quinoa deve essere lessata in acqua bollente (salata) per 10 minuti. Poi scolatela e intanto fate un soffritto con cipolle e olio. Quando le cipolle sono trasparenti, bisogna aggiungere le due patate lessate tagliate a fette. Aggiungete sale, pepe, 250 grammi di ciliegini tagliati a metà, erbe aromatiche tritate, poi quinoa e le cozze. Mettete il coperchio alla padella, cuocete a fuoco intenso per 10 minuti. Infine aggiungete pepe e olio a piacimento.

Tortine salate di crepes di quinoa

Gli ingredienti:

  • 125 grammi di farina di quinoa
  • 80 grammi di farina di ceci
  • 700 grammi di polpa di pomodoro
  • 500 grammi di erbette
  • 3 uova
  • 80 grammi di tapioca
  • 70 grammi di burro
  • Due cucchiaini di sale
  • 750 ml di latte intero
  • Una cipolla
  • Pepe qb
  • Un cucchiaio di olio d’oliva
  • 6 foglie di basilico

Mescolate 125 grammi di farina di quinoa con 250 ml di latte e un cucchiaino di sale. Aggiungete le tre uova dopo averle lievemente sbattute e un cucchiaino d’olio. Lasciate riposare 30 minuti. Scaldate una padella con un velo di burro fuso e versate il composto. Cuocete a fiamma media tutti e due i lati delle crepes. Cuocete 500 grammi di erbette in acqua salata, scolatele, strizzatele e tritatele e aggiungete 10 grammi di burro.

Tritate una cipolla, fate dorare in 10 grammi di burro, aggiungete 700 grammi di polpa di pomodoro, basilico, sale e pepe. Si cuoce a fiamma media per 10 minuti circa. In una casseruola sciogliete burro, farina di ceci e tapioca. Salate e aggiungete 500 ml di latte bollente. Mescolate per ricavare una besciamella ben amalgamata. Spalmatela sulla crepes, poi aggiungete un cucchiaio di erbette e due cucchiai di salsa di pomodoro. Alternate gli strati. Cuocete in forno a 180 gradi per 20 minuti. Infine servite aggiungendo la salsa di pomodoro.

Fonte: inran.it