Petto di pollo in vasocottura: la ricetta estiva

Piatto semplice e veloce da preparare per un pranzo o cena diversa dal solito: ecco come preparare il pollo in vasocottura! Il pollo in vasocottura è una ricetta aromatica, leggera, ma allo stesso tempo molto gustosa. Grazie alla tecnica della vasocottura è infatti possibile mantenere intatte le proprietà nutritive degli ingredienti che se sottoposti a lunghe e forti cotture possono perdere le sostante nutrienti. In questi poi, complice anche il caldo, si ha meno voglia di passare tempo ai fornelli e la vasocottura in microonde è un valido aiuto. Il pollo alla mediterranea in vasocottura può essere arricchito anche con olive, capperi e altre erbe aromatiche.

Ingredienti per la ricetta del pollo in vasocottura (per 2 persone)

  • 4 fettine di petto di pollo
  • curcuma o altre spezie in polvere a piacere
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • origano essiccato q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′sh_pollo_in_vasocottura

Pollo in vasocottura

Preparazione del pollo in vaso cottura

Tagliate il petto di bollo a tocchetti come se doveste preparare gli straccetti di pollo. Ungete leggermente due vasetti e riempiteli alternando gli ingredienti a piacere. Condite il pollo con olio, curcuma, sale e origano. Mescolate bene.

Chiudete bene i vasetti di vetro con gli appositi tappi a gancio e metteteli all’interno di una pentola. Versate all’interno della pentola dell’acqua calda cercando di coprire circa i 2/3 dell’altezza dei vasetti di vetro.

Mettete la pentola sul fuoco, portate a bollore e raggiunta l’ebollizione abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 10-12 minuti. Togliete i vasetti dalla pentola e lasciate riposare per trenta minuti prima di aprire i vasetti.

Se preferite potete optare per la cottura al microonde: per 450 grammi di prodotto finale potete far cuocere un vaso alla volta a 800°W per 6 minuti. Terminata la cottura fate riposare per mezz’ora poi sganciate i tappi senza aprire i vasi e ripassate nuovamente nel microonde a 800°W per 3 minuti.

Fonte: primochef.it