La rhodiola rosea combatte lo stress

rhodiola-rosea-roseroot

La rhodiola rosea è una pianta adattogena originaria del Canada, Siberia e Scandinavia che si trova anche nelle Alpi e  nei Pirenei in Europa. La pianta aumenta le capacità dell’organismo di adattarsi allo stress, rafforzando il sistema immunitario, ghiandolare e nervoso.  Un adattogeno è un ingrediente naturale che aumenta le capacità proprie del corpo di adattarsi allo stress. Gli effetti benefeci di sostanze adattogene sono legati all’ipotalamo, ipofisi, surrene e sistema nervoso. Le ricerche su fitochimici di piante adattogene hanno confermato che stimolano il sistema neuroendocrino e immunitario tramite diversi percorsi metabolici. L’estratto di rhodiola rosea, ottenuto dalle radici della pianta, ha effetti adattogeni che aiutano a combattere lo stress, aumentano la resistenza fisica e mentale ed hanno anche effetti antiossidanti. I principi attivi contenuti nella pianta sono resine e flavonoidi. La ricerca ha dimostrato che l’ uso regolare  di estratto di rhodiola rosea, aumenta le capacità di svolgere un lavoro fisico, previene lo scompenso astenico (perdita di capacità di lavorare), riduce i tempi di recupero fisico dopo un allenamento e combatte lo stress.

Fonte: medimagazine.it