La frutta secca o alcune verdure possono provocare i calcoli?

noci

 

No, non possono.

Il calcio contenuto nella frutta secca e nelle verdure non può essere considerato responsabile della formazione dei calcoli renali, perché questa è da attribuire ad altre cause di varia natura come: bere poco, seguire una dieta troppo ricca di proteine animali, oltre ovviamente alla predisposizione naturale. Una delle concause di un certo tipo di calcoli può essere la presenza di acido ossalico di cui sono ricchi alcuni vegetali a foglia come spinaci e bieta ma anche gli asparagi, che combinandosi col calcio possono portare alla produzione si ossalati di calcio, dei sali non solubili che precipitando nelle vie urinarie possono produrre appunto i calcoli.

Fonte: sapermangiare.mobi