I 10 migliori alimenti per sopprimere l’appetito

L’appetito è sia un fenomeno psicologico che fisico. Quando vediamo un piatto che ha un bell’aspetto o un buon profumo, stimola una risposta fisiologica involontaria nel corpo. Avere un appetito sano è buono, ma un aumento non necessario dell’appetito può essere problematico. Le persone possono avere un appetito aumentato a causa di uno stile di vita malsano, sbalzi d’umore, depressione, noia, stress, ansia e vari fattori emotivi . Inoltre, alcune condizioni come la sindrome premestruale, la bulimia, l’ipertiroidismo, la malattia di Graves, l’ipoglicemia, il diabete e la gravidanza possono far aumentare l’appetito. Un aumento dell’appetito può durare per alcuni giorni o più, a seconda della causa. Può portare a cattive abitudini alimentari, aumento di peso e molti altri problemi di salute. Se stai cercando di rimanere in salute, perdere peso o semplicemente cambiare le tue abitudini alimentari, è importante tenere sotto controllo l’appetito. Esistono molte strategie per aiutare a sopprimere l’appetito. Alcuni di loro stanno evitando i carboidrati raffinati, ottenendo un’adeguata esposizione solare e bevendo molta acqua . Puoi anche incorporare determinati alimenti nella tua dieta quotidiana per ridurre l’appetito.

Ecco i 10 migliori alimenti per sopprimere l’appetito.

1. Farina d’avena

Puoi rimanere più pieno per un tempo più lungo con una ciotola di farina d’avena. La farina d’avena contiene fibre (sia solubili che insolubili) e aiuta ad aumentare un ormone che regola l’appetito, noto come colecistochinina nel corpo.

Inoltre, la farina d’avena è un carboidrato a digestione lenta che aiuta a mantenere zuccheri nel sangue e insulina a livelli ottimali accelerando il processo di combustione dei grassi. Inoltre, la farina d’avena aiuta anche a ridurre il colesterolo LDL (“cattivo”) e riduce la pressione sanguigna. Per aumentare l’effetto saziante della farina d’avena, mangia avena tagliata in acciaio con un po ‘di polvere di cannella.

2. Mele

Le mele sono un alimento solubile ricco di fibre che mantiene lo stomaco soddisfatto più a lungo e aiuta a prevenire l’eccesso di cibo. Hanno poche calorie e un elevato contenuto di acqua, che sono anche fondamentali per controllare l’appetito. Inoltre, la pectina nelle mele aiuta la perdita di peso e aiuta a prevenire picchi di zucchero nel sangue che stimolano la fame. Aumenta anche il tuo livello di energia. Puoi mangiare mele di tutte le varietà, ma devi mangiare la mela con la sua buccia. Una mela è uno spuntino mattutino o pomeridiano ideale. Assicurati di masticare correttamente una mela. Il tempo di masticazione darà al tuo corpo più tempo per rendersi conto che non hai più fame.

3. Yogurt greco

Un’eccellente fonte di proteine, lo yogurt greco aiuta anche a sopprimere l’appetito. Lo yogurt greco contiene anche una buona quantità di calcio che aiuta a controllare i morsi della fame e aiuta il tuo corpo a continuare tutto il giorno . Ha anche l’ulteriore vantaggio del suo potenziale brucia grassi. Secondo una ricerca condotta presso l’Università del Tennessee, le diete con almeno tre porzioni giornaliere di yogurt accelerano anche il processo di perdita di peso. Puoi goderti la consistenza densa e cremosa dello yogurt greco così com’è o aggiungere un po ‘di frutta per uno spuntino più abbondante tra i pasti. Un bicchiere di frullato di yogurt è anche una buona scelta.

4. Semi di lino

Essendo ricchi di fibre, acidi grassi omega-3 e proteine, i semi di lino aiutano anche a sopprimere l’appetito e ti aiutano a rimanere sazi e alimentati per un tempo più lungo. Sono anche una buona fonte di acidi grassi omega-6, che possono aumentare i livelli dell’ormone che sopprime l’appetito colecistochinina. Puoi cospargere i semi di lino macinati su cereali, yogurt, insalata e verdure. Puoi anche aggiungere un cucchiaio di semi di lino macinati nel tuo frullato o frullato mattutino per aumentare il valore nutrizionale.

5. Avocado

L’avocado è un altro super alimento che può sopprimere l’appetito e ridurre l’impulso di mangiare troppo. Essendo ricco di acidi grassi monoinsaturi e fibre solubili salutari per il cuore, il corpo impiega molto tempo a digerire l’avocado. Ciò fornisce una sensazione prolungata di pienezza. Un recente studio all’Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University di New York ha scoperto che l’acido oleico nell’avocado aiuta anche a sopprimere l’appetito e contribuisce alla perdita di peso. Poiché gli avocado sono ricchi di calorie e grassi, mangia questo frutto cremoso con moderazione.

6. Tè verde

Il tè verde, caldo o freddo, è una delle bevande che puoi bere tra i pasti per sopprimere l’appetito e aiutarti a smettere di fare spuntini senza pensare. Il tè verde contiene fitonutrienti come l’EGCG che aumentano l’ormone colecistochinina, che è responsabile della creazione della sensazione di sazietà. Inoltre, le catechine nel tè verde rallentano l’innalzamento della glicemia e prevengono l’insulina alta e la successiva conservazione del grasso. Livelli di zucchero nel sangue stabili stabilizzeranno anche la fame. Inoltre, il tè verde è ricco di sostanze nutritive, come vitamina C, carotenoidi, zinco, selenio, cromo e altri minerali traccia. Bere circa 3-4 tazze di tè verde al giorno per controllare l’appetito e favorire la perdita di peso.

7. Mandorle almonds-2-opt1

Le mandorle sono una ricca fonte di grassi sani come grassi polinsaturi e monoinsaturi, che ti impediscono di mangiare troppo. Questi grassi sani mantengono basso anche il livello di colesterolo. Inoltre, le mandorle sono una buona fonte di fibre che uccidono l’appetito, che richiede tempo per digerire in modo da non avere fame più rapidamente. È stato anche dimostrato che le mandorle aiutano nella gestione del peso corporeo, secondo uno studio presentato all’incontro scientifico annuale della Obesity Society del 2006. Puoi mangiare una quarta tazza di mandorle al giorno tra i pasti o ogni volta che hai un forte desiderio di mangiare. Optare per mandorle tostate o imbevute piuttosto che ricoperte di zucchero o salate.

8. pepe di cayenna cayenne-pepper3-opt

È stato scoperto che cibi piccanti come il pepe di Cayenna ti aiutano a sentirti più pieno più a lungo. Inoltre, contiene un composto chiamato capsaicina, che aumenta il metabolismo e aiuta a bruciare grassi e calorie a un ritmo più rapido, in modo da perdere peso più rapidamente. Puoi mangiare pepe di Cayenna crudo, cotto, essiccato o in polvere per controllare l’appetito. Puoi anche preparare il tè al pepe di Cayenna aggiungendo una tazza di acqua calda sopra un pizzico di pepe di Cayenna in una tazza. Spremi il succo di mezzo limone e bevi questo tè tra i pasti.

9. Verdure a foglia verde green-leafy-veg-opt

Le verdure a foglia verde sono ricche di fibre e acqua, che mantengono lo stomaco pieno e disattivano i segnali della fame al cervello. Inoltre, queste verdure a basso contenuto calorico se consumate quotidianamente forniscono benefici per la salute ottimali e aiutano a perdere peso. Puoi scegliere spinaci, cavoli, senape, cavoli o asparagi per preparare un’insalata verde, un bicchiere rinfrescante di succo di verdura o una scodella di zuppa. Queste verdure rendono un pasto soddisfacente, altamente nutriente e delizioso per tenere a bada la fame.

10. Uova boiled-eggs-opt

Le uova possono anche aiutarti a smettere di spuntini tra i pasti e frenare l’appetito. Il loro effetto saziante deriva dalle proteine ​​di buona qualità che forniscono energia sostenuta . Mangiare un uovo o due a colazione può tenere a bada i morsi della fame di metà mattina. Secondo uno studio, quando le persone avevano strapazzato le uova per colazione, erano meno affamate all’ora di pranzo rispetto a quelle che mangiavano cereali per colazione.  Si consiglia di mangiare più albumi rispetto ai tuorli poiché sono molto poveri di calorie, privi di colesterolo e praticamente privi di grassi. I tuorli d’uovo, d’altra parte, contengono elevate quantità di grassi saturi e colesterolo.  È necessario contattare il proprio medico in caso di aumento inspiegato e persistente dell’appetito.

fonti:
www.dailymail.co.uk/health/article-2143181/Why-eggs-breakfast-hunger-pangs-away-lunchtime.html
www.nature.com/ijo/journal/v29/n4/full/0802880a.html

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19930764
www.nhs.uk/news/2008/10October/Pages/Healthyfatsandhunger.aspx