Dimagrire, con i carboidrati e con la giusta cena

Alcune regole fondamentali per dimagrire ed evitare di sbagliare su alcuni comportamenti a cena perché mangiare i carboidrati è possibile.diet-617756_1280-1

Come dimagrire (Pixabay)

Dimagrire per molti è una sfida ardua e troppo difficile. Non se fatta nel modo giusto vi diciamo noi. Innanzitutto non si devono mai azzardare decisioni prese in autonomia ma è sempre opportuno consultare uno specialista. Inoltre è essenziale organizzare i pasti durante la giornata nel modo corretto, partendo fin dal mattino con la colazione.

“Le persone spesso si organizzano male la giornata. E così la cena inizia nel momento in cui si rientra a casa dal lavoro e si inizia a piluccare per tutto il tempo della preparazione della cena e poi anche dopo cena davanti alla tv” ha spiegato la dottoressa Federica Grandi, dietista presso il Policlinico San Pietro di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, del Gruppo San Donato. Tutti i pasti sono importanti, compresi gli spuntini, e non devono essere saltati altrimenti poi si rischia, come spesso accade, di arrivare a casa dopo il lavoro con tantissima fame dovuta proprio al fatto che durante la giornata non si ha mangiato a sufficienza. Ecco allora come organizzare una giusta cena, anche con i carboidrati, nel modo corretto ed efficace.

Dimagrire, alcune regole da tenere a mentepasta-663096_640

Pasta (Pixabay)

Se durante il giorno non si mangia in modo corretto, alla sera si rischia di concentrare la maggiore quota energetica della giornata. Azione sbagliatissima che va ad influire negativamente sulla digestione, la qualità del sonno e anche la silhouette che avendo energia in più la trasforma in grasso. Cosa preparare per cena dunque? Se si è delle persone molto voraci si può iniziare con insalata o verdura che aiuta a smorzare la fame, ricordando di dividere la giornata con colazione e pranzo e gli spuntini intermedi, senza mai saltarli. Altro escamotage è quello di ricreare più piatti dividendo le porzioni in modo separato, così da ingannare l’occhio. Infine i carboidrati. Non è detto che non possono essere assunti a cena. Va rispettato il fabbisogno del corpo diminuendo solo le calorie e non eliminando completamente un elemento dalla propria alimentazione. Infine l’acqua: essenziale assumerla durante tutto il giorno, anche durante i pasti perché stimola il senso di sazietà.

Fonte: inran.it