Come tornare in forma dopo le feste depurando fegato e intestino

Come tornare in forma dopo i pranzi e i cenoni delle feste, depurando il fegato ed eliminando gonfiori e senso di pesantezza.achievement-activity-adolescent-arms-347135-e1577986752258-7e35c1cb

Siete sopravvissuti a tutti i pranzi e cenoni natalizi ma vi sentite gonfi e stanchi e non sapete come tornare in forma? È normale. Dopo le feste di fine anno, infatti, non ci si deve preoccupare solo dei chili di troppo, ma anche delle funzioni dei nostri organi interni che possono apparire affaticati, soprattutto fegato e intestino. Senso di pesantezza, pancia gonfia e intestino irritato sono solo alcuni dei sintomi che avvertiamo dopo aver messo sotto stress il nostro intestino.

Fegato e intestino sotto stress

Come consiglia Giovanna Cecchetto, past president dell’Associazione Nazionale Dietisti (Andid), è bene quindi iniziare l’anno con una sana dieta e un periodo di depurazione dalle tante tossine accumulate. Attenzione però, aggiunge la Cecchetto, “integratori e tisane non servono senza una buona dieta a base di frutta, verdure e cibi poco conditi, possibilmente accompagnata dalla giusta attività fisica“.

L’eccesso di un’alimentazione particolarmente grassa, e a Natale non si tratta solo di un giorno ma di un periodo prolungato – sottolinea la dietologa – provoca aumento di colesterolo e trigliceridi e affatica in particolare il fegato“.

Condimenti eccessivi, qualche brindisi di più e cibi molto grassi sovraccaricano la digestione, irritando le mucose. Un meccanismo che si ripercuote sia contro lo stomaco che l’intestino. Per riabilitare il nostro organismo, non serve il digiuno ma un periodo di disintossicazione, con molta acqua e condimenti semplici, a base di olio di oliva a crudo.

Cibi si e cibi no

Fondamentale aggiunge la Cecchetto”ridurre al massimo grassi, zuccheri semplici e bevande alcoliche, ma anche introdurre più cereali integrali e fonti proteiche vegetali come i legumi al posto di carne o formaggi”.

Via libera, infine, alle verdure ma “crude, bollite o cotte al vapore, non ripassate nell’olio“.

Ma vediamo meglio alcuni rimedi naturali specifici per depurare il fegato e tornare in forma.photo-of-vegetable-salad-in-bowls-1640770

Depurarsi dopo le feste: ecco i migliori ingredienti naturali utili per la depurazione del fegato e il ripristino delle normali funzioni dell’intestino, dopo gli eccessi delle feste

Come depurare il fegato

Come abbiamo più spesso sottolineato, il fegato è uno degli organi più importanti del nostro corpo:

  • produce la bile che è vitale per la digestione
  • le proteine plasmatiche
  • regola la coagulazione del sangue
  • regola i livelli di aminoacidi nel sangue
  • elimina le tossine dal corpo e tanto altro ancora

Un organo affaticato non lavora bene e ci fa sentire stanchi, affaticati, gonfi.

Tra i rimedi naturali migliori per tornare in forma dopo le feste e depurare il fegato troviamo innanzitutto il perseguire una dieta equilibrata, fatta di alimenti sani e soprattutto vegetali.

Sane abitudini e rimedi naturali per il fegato

Un’abitudine che può aiutarvi in questo percorso di disintossicazione è quella di bere al mattino acqua calda e limone. Il limone presenta un contenuto elevato di Vitamina C, che aiuta l’organismo a sintetizzare i materiali tossici in sostanze che possono essere assorbite dall’acqua ed eliminate. Bere un bicchiere di acqua calda e limone la mattina aiuta il fegato a produrre la bile, a ridurre bruciore e costipazione e a liberarsi del materiale di scarto. Esistono poi numerose erbe che sono di supporto al fegato e ci aiutano a tornare in forma dopo le feste. In genere si tratta di erbe amare, da assumere durante i pasti per stimolare la digestione, la produzione di bile e il rilascio di bile dalla cistifellea. Tra le migliori troviamo le radici di tarassaco, le foglie di carciofo e la curcuma.

Un’altra erba epato-protettiva che difende il fegato dai danni è il cardo mariano.

Pronti allora per rimettervi in forma dopo le feste?

Fonte: ambientebio.it