8 erbe per ridurre i dolori provocati dall’artrite

artrite-500x326

 

L’artrite è un’infiammazione delle articolazioni che provoca dolore e rigidità, specialmente quando il movimento riguarda le articolazioni. Questo problema di salute può colpire persone di qualsiasi età ed è solitamente associata ad altri tipi di disturbi, come quelli che colpiscono le ossa, i muscoli, le articolazioni e i tessuti che le sostengono.

Quali sono i tipi di artrite più comune?

  • Il tipo di artrite più comune è l’artrite reumatoide, che produce un’infiammazione nel rivestimento delle articolazioni, generando problemi nei movimenti, gonfiore e dolore alle articolazioni. Questo tipo di artrite colpisce solitamente diverse articolazioni del corpo e può causare danni alla cartilagine, alle ossa, ai tendini e ai legamenti.
  • Un altro tipo di artrite comune è la gotta, che causa episodi repentini, ipersensibilità, rossore, calore e gonfiore alle articolazioni.
  • L’osteoartrite si produce quando la cartilagine delle articolazioni si rovina, causando a sua volta dolore e rigidità alle articolazioni.
  • La tendinite è un altro tipo di artrite che si produce quando si infiamma o si irrita un tendine.

Indipendentemente da quale sia il tipo di artrite, è molto importante consultare il medico per ricevere la diagnosi e il trattamento adeguato. Il consumo o l’applicazione di alcune erbe medicinali, inoltre, può aiutare a ridurre i dolori articolari e a migliorare la qualità di vita, impedendo che giorno dopo giorno si trasformi in un vero problema.

Quali sono le migliori erbe medicinali per ridurre i dolori articolari?

Le gran parte delle seguenti erbe medicinali possiede proprietà antinfiammatorie che possono aiutare nel trattamento dell’artrite reumatoide, così come nell’alleviare il dolore dei vari tipi di artrite.

Aloe veraAloe-vera-500x300

Da moltissimi anni l’aloe vera viene utilizzata con vari scopi terapeutici tanto a livello topico come a livello interno. Il gel di questa popolare pianta contiene numerosissimi nutrienti che favoriscono una buona salute e che, per via topica, possono calmare il dolore alle articolazioni.

Unghia di gatto

Quest’erba possiede proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a controllare i problemi di artrite, così come ridurre il dolore. Alcuni studi condotti dal Centro Medico dell’Università di Maryland dimostrano che l’unghia di gatto è particolarmente efficace nel ridurre i dolori provocati dall’osteoartrite e l’infiammazione dell’artrite reumatoide.

Eucalipto

Le foglie di eucalipto si utilizzano a livello topico per trattare il dolore provocato dall’artrite, poiché contengono tannini, che possono essere utili per ridurre l’infiammazione e il dolore. Si consiglia di applicare impacchi caldi di eucalipto, in modo da potenziarne gli effetti sulle articolazioni.

Zenzero

Tanto per il consumo interno quanto per l’uso esterno, lo zenzero è riconosciuto come uno dei migliori rimedi naturali per ridurre l’infiammazione e il dolore provocato dall’artrite. Lo zenzero possiede proprietà antinfiammatorie di cui potete usufruire grazie al consumo di tè o applicando impacchi sulla zona colpita.

CurcumaCurcuma-beneficios

Questa famosa spezia possiede proprietà che possono ritardare il progredire dell’artrite reumatoide. Le sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche sono più intense quando se ne fa uso orale.

Arnica

L’arnica possiede potenti effetti antinfiammatori che possono essere molto efficaci nel trattamento dell’artrite reumatoide. Per questo motivo, si consiglia di applicare un impacco ottenuto dall’infusione dell’arnica direttamente sull’articolazione colpita, in modo che le sue proprietà possano agire e calmare il dolore e l’infiammazione.

Corteccia di salice

La corteccia di salice è una delle erbe utilizzate da molto tempo per ridurre le infiammazioni. Nel caso dell’artrite, ha dato risultati positivi nella riduzione dei dolori articolari provocati dall’osteoartrite, soprattutto nelle ginocchia, nella schiena, nei fianchi e nel collo. Questo trattamento si somministra per via orale, sia in forma di tisana che di compresse. Non bisogna però eccedere nel suo consumo.

Tè verdeInfusion-de-te-verde

Le sue molteplici proprietà per la salute lo hanno reso popolare in tutto il mondo e lo hanno trasformato in uno dei tè più consumati. Il tè verde può ridurre le infiammazioni ed è efficace nel trattamento dell’artrite. Si consiglia di assumerlo in forma di tisana o di compresse. Questo potrà aiutare a ridurre i sintomi nelle persone che soffrono di osteoartrite o artrite reumatoide.

Fonte: viverepiusani.com